Trasferta amara in Ancona, ancora uno stop per i Titans

Categories: Events

TITANS3I Titans incassano la terza sconfitta su tre partite nella trasferta di Pietralacroce contro l’Adriatico Ancona. Partita equilibratissima che già a metà gara vedeva le due formazioni andare negli spogliatoi sul 30 pari. L’Adriatico si è presentato col nuovo innesto Caraceni che ha realizzato 16 punti ma che ha soprattutto dato tanta energia sotto canestro. Il team di Giordani ha sempre risposto colpo su colpo ruotando continuamente tutti e mettendo a referto 11 giocatori e nel finale come già successo in casa contro i Bad Boys ha buttato al vento un’altra partita che sembrava praticamente solo da gestire a 1’ 30” dal termine. Sei punti di vantaggio e palla in mano sembrava un buon capitale per la vittoria, ma una palla persa a centrocampo con relativo fallo e canestro ha riaperto il match ed il finale ha premiato la squadra che ha saputo crederci di più. Rimandata ancora quindi la prima vittoria del campionato nella speranza che questi ripetuti errori non creino un blocco psicologico dal quale, nel caso, bisogna uscirne al più presto.
Forza Titans

Adriatico Ancona – Titans BK Jesi 65 – 61

Adriatico:
Battagli 8, Ferretti 5, Bedetti 3, Di Luca 10, Caraceni 16, Lorenzini 7, Ausili 9, Fenucci, Corradi, Osimani 7, Zampini, Casali. All. Moro A.

Titans Jesi:
Bianchi 3, Ferretti 4, Borocci 5, Severini 3, Fava 6, Massani 14, Marcelloni 3, Mariotti M. 4, Mariotti R. 5, Agostinelli E. 11, Cardinali 3, Cavalieri. All Giordani G.

Condividi la pagina

    Author: Redazione

    Lascia un commento